Aspiratore carrellato ac

Home / Aspirazione e filtrazione fumi / Aspiratore carrellato ac

L’aspiratore carrellato modello AC è un sistema utilizzato per l’aspirazione e la filtrazione dei fumi di saldatura, dei gas, dei vapori non oleosi, prodotti nei settori sia industriali che chimici.

Impiego: aspirazione e filtrazione fumi.

Funzionamento: l’aria inquinata attraverso un plenum di immissione di forma  e  dimensioni opportune per la corretta distribuzione dell’aria sul fronte della stazione filtrante attraversa un primo filtro in rete metallica e un secondo filtro in viledon o cilindri con carbone attivo. La facilità di spostamento consente il posizionamento direttamente sopra la fonte inquinante.

Composizione: l’aspiratore carrellato modello AC è composto da due bracci aspiranti con cappa di aspirazione in PVC completa di serranda di regolazione, rete di protezione e supporto e maniglia di posizionamento; una struttura autoportante in lega leggera; giunti di raccordo in tubo flex di tessuto di vetro e PVC autoestinguente; snodi di compensazione in lega di alluminio; mensola di fissaggio al carrello in acciaio zincato; molla di compensazione in acciaio zincato a caldo; corpo filtro composto da plenum di immissione aria inquinata, primo filtro in  rete metallica e secondo filtro in viledon o cilindri con carbone; elettroventilatore di tipo centrifugo ad alto rendimento con motore asincrono trifase accoppiato in asse, tipo sonorizzato con pannello frontale amovibile per una facile e veloce ispezione e pulizia;  quadretto elettrico pre-cablato per avviamento. Le componenti elettriche sono del tipoIMQ” e a norma di legge.

L’aspiratore carrellato modello AC è munito di Dichiarazione di Conformità, marchio CE ed è costruito in considerazione delle vigenti normative in materia.

 

Scarica la scheda tecnica

I prodotti AIRMEC rispondono alle normative previste dal Decreto legislativo 3 aprile 2006 n. 152, che costituiscono recepimento ed attuazione delle direttive europee in materia ambientale.