Bricchettatrici

Home / Impianti Pellet / Bricchettatrici

Le bricchettatrici Airmec sono indicate per il riciclo di trucioli e scarti di legno macinati delle falegnamerie.

Funzionamento: gli scarti e i trucioli di legno macinati delle falegnamerie sono trasformati in bricchetti di forma cilindrica con un diametro variabile (in base alla bricchettatrice) per ottenere riscaldamento autonomo a costo zero. I vantaggi sono svariati, al potere calorico doppio rispetto a quello offerto dalla tradizionale pezzatura della legna, al residuo quasi nullo dopo la combustione alle caldaie molto più pulite. Lo svariato numero di modelli permette di soddisfare le esigenze sia del piccolo artigiano che può produrre piccole quantità, sia il grande imprenditore che può produrre maggiori quantità di materiale

Vantaggi: l’utilizzo delle bricchettatrici Airmec permette di ridurre il volume; ridurre i costi di movimentazione e trasporto; ridurre i costi di riciclaggio; ridurre l’impatto ambientale; ridurre l’inquinamento ambientale.

Composizione: le bricchettatrici Airmec sono realizzate il lamiera zincata verniciata.

Le macchine sono costruite secondo le vigenti normative CE.

Categoria: