Cabina di carteggiatura

Home / Verniciatura e carteggiatura / Cabina di carteggiatura

La cabina di carteggiatura è un sistema indicato per l’aspirazione e l’abbattimento dei residui della lavorazione di carteggiatura di materiali polverosi.

Impiego: aspirazione e filtrazione polveri di carteggiatura.

Funzionamento: l’aria da filtrare, ricca di polveri di carteggiatura, viene fatta attraversare con dei ventilatori prima in una serie di filtri a secco posizionati sul frontale della cabina; successivamente passa attraverso delle maniche filtranti, ed infine, tramite un sistema di scuotimento delle maniche, il materiale polveroso viene fatto depositare in dei bidoni di raccolta carrellati e chiusi ermeticamente.

Composizione: la struttura è di tipo modulare costruita con pannelli in lamiera zincata pressopiegati ed imbullonati.

I componenti elettrici utilizzati sono del tipo IMQ e a norma di legge.

La cabina di carteggiatura è realizzata nel rispetto delle vigenti normative in materia; è inoltre munito di certificato CE.

Scarica la scheda tecnica

I prodotti AIRMEC rispondono alle normative previste dal Decreto legislativo 3 aprile 2006 n. 152, che costituiscono recepimento ed attuazione delle direttive europee in materia ambientale.