Filtro contenitore

Il filtro contenitore è indicato per l’aspirazione e la filtrazione di materiali e polveri di qualsiasi genere ad accezione di materiale esplosivi o detonanti.

Impiego: aspirazione e filtrazione polveri.

Funzionamento: il materiale, mediante un elettroventilatore opportunamente accoppiato, viene introdotto all’ interno del filtro. La struttura del filtro costringe l’aria ad attraversare l’unità di filtrazione e il materiale caratterizzato da una granulometria superiore al diametro dei pori del tessuto si deposita nella parte interna delle maniche e per effetto gravitazionale decanta nell’unità di contenimento. Il filtro contenitore può stoccare o contenere trucioli o polveri di legno fino ad un massimo di 5/10 mc, è dotata di un gruppo estrattore automatico di nuovissima concezione.

E’ possibile accoppiare all’estrattore una rotovalvola per scaricare anche quando l’elettroventilatore è in funzione. Altri componenti sia elettronici che meccanici permettono di caricare automaticamente bricchettatrici, caldaie e scarti di lavorazione o per trasportare il materiale stoccato per altri utilizzi specifici.                                          

Composizione: Il filtro è realizzato con pannellatura in lamiera zincata pressopiegata. In dotazione di serie si hanno maniche in cotone, oblò ispezione, estrattore, scala e ballatoio.                                     

Il filtro contenitore non necessita di alcun tipo di fondazione ed è interamente smontabile e facilmente trasportabile. La possibilità di applicare il sistema di pulizia meccanica all’unità di filtrazione aumenta la facilità delle operazioni di manutenzione.

Scarica la scheda tecnica

I prodotti AIRMEC rispondono alle normative previste dal Decreto legislativo 3 aprile 2006 n. 152, che costituiscono recepimento ed attuazione delle direttive europee in materia ambientale.