Sottostazione con coclea di scarico

Home / Aspirazione e filtrazione polveri di legno / Sottostazione con coclea di scarico

La sottostazione con coclea di scarico è indicata per l’aspirazione e la filtrazione di materiali e polveri di qualsiasi genere, in particolare polveri di legno.            

Impiego: aspirazione e filtrazione polveri di legno.

Funzionamento: il materiale, mediante un elettroventilatore opportunamente accoppiato, viene introdotto all’interno del filtro, la cui struttura costringe l’aria ad attraversare l’unità di filtrazione. In questo modo il materiale, caratterizzato da una granulometria superiore al diametro dei pori del tessuto, si deposita nella parte interna delle maniche e per effetto gravitazionale cade all’interno della tramoggia nella quale è alloggiata la coclea di scarico.

Composizione: la struttura è realizzata con pannellatura in lamiera zincata pressopiegata ed imbullonata. Il trasporto ed il montaggio risultano semplici e la modularità  dell’impianto consente la realizzazione di una vasta gamma di modelli per ogni specifica esigenza di portata e spazi.          

La sottostazione con coclea di scarico è dotata di sistema di protezione contro l’incendio del materiale stoccato.

In dotazione di serie si hanno: maniche filtranti snap-ring in raso poliestere, un sistema convenzionale per l’allagamento camera filtrante (alimentazione acqua a carico cliente), un sistema di pulizia pneumatica con elettrovalvola e temporizzatore che facilita le operazioni di manutenzione, sportelli ispezione, fori ingresso/espulsione aria, ringhiera e scala di protezione.

Scarica la scheda tecnica

I prodotti AIRMEC rispondono alle normative previste dal Decreto legislativo 3 aprile 2006 n. 152, che costituiscono recepimento ed attuazione delle direttive europee in materia ambientale.